Approfitta della promozione Bimby® SPENDI&RIPRENDI. Scopri come ottenere un voucher da 25€!
Carrello

Consigli su come pulire i vetri di casa senza lasciare aloni

Pulire i vetri di casa può sembrare una noiosa attività domestica, ma avere finestre pulite può fare la differenza nella luminosità e nell'aspetto generale della tua abitazione. In questo articolo, ti forniremo alcuni consigli utili su come pulire i vetri di casa in modo efficace e senza lasciare aloni.

Come pulire i vetri di casa senza lasciare aloni

Cosa fare prima di pulire i vetri

Prima di iniziare a pulire i vetri, ci sono alcune cose da fare per assicurarsi di ottenere i migliori risultati possibili:

1. scegli il momento giusto: evita di pulire i vetri in giornate troppo calde o soleggiate, poiché il calore potrebbe far evaporare l'acqua troppo rapidamente e causare aloni. Inoltre, evita di pulire i vetri quando ci sono correnti d'aria, poiché questo potrebbe spostare lo sporco e creare macchie;

2. raccogli tutti gli strumenti necessari: assicurati di avere a disposizione tutti gli strumenti necessari per pulire i vetri, come acqua, apposito detersivo, una spugna, un panno di cotone o microfibra e un raschietto per vetri;

3. rimuovi la polvere: prima di iniziare a pulire i vetri, rimuovi la polvere e lo sporco dalle finestre con un panno morbido o una spazzola.

Come pulire i vetri di casa senza lasciare aloni in modo naturale

Se preferisci utilizzare metodi di pulizia naturali, ci sono diverse opzioni efficaci per pulire i vetri senza lasciare aloni:

  • aceto bianco e acqua: mescola acqua e aceto bianco in parti uguali e spruzza la soluzione sui vetri. Quindi, pulisci i vetri con una spugna o un panno di cotone, infine, asciuga i vetri con un panno di microfibra;
  • succo di limone e acqua: mescola succo di limone e acqua in parti uguali e spruzza la soluzione sui vetri. Quindi, pulisci i vetri con una spugna o un panno di cotone, infine, asciuga i vetri con un panno di microfibra;
  • bicarbonato di sodio e acqua: mescola bicarbonato di sodio e acqua fino a formare una pasta densa. Quindi, applica la pasta sui vetri con una spugna e strofina delicatamente, infine, rimuovi la pasta con un panno umido e asciuga i vetri con un panno di microfibra.
Come pulire i vetri di casa senza lasciare aloni con Folletto

Come pulire i vetri di casa senza lasciare aloni con Folletto 

Desideri pulire i vetri in modo facile e veloce e senza lasciare aloni? Non preoccuparti, con Lavavetro Folletto VG100 i tuoi vetri saranno limpidi e senza striature!

Lavavetro Folletto VG100 è leggero, riduce al minimo il consumo di acqua e non sporca le mani. I tempi di lavoro sono finalmente dimezzati, le finestre saranno pulite in un batter d’occhio.

 Il lavavetri fa tutto in una sola passata: bagna i vetri, rimuove lo sporco e allo stesso tempo aspira l’acqua sporca.

Il Folletto VG100 pesa solo 1 kg, quindi può essere usato con una sola mano, inoltre, l’acqua sporca viene aspirata così rapidamente che entrambe le mani rimangono asciutte durante tutto il processo.

Pulisce a fondo e in modo efficiente, con soli 80 ml di acqua e 5ml di detergente per vetri Folletto GC100 pulisci una superficie di circa 20 m², e con le batterie completamente cariche il lavavetri può funzionare per 30 minuti senza pause.

Il Lavavetro Folletto VG100 è dotato dei seguenti componenti:

  • Lavavetro Folletto VG100
  • Piastra di appoggio Folletto VG100
  • Panno in microfibra Folletto MF100 (2x)
  • Detergente concentrato Folletto GC100
  • Caricabatterie Folletto VC100/VG100
  • Prolunga VG100

 

Cosa aspetti? Corri sul nostro eShop e dona alla tua casa lo splendore e la lucentezza che merita!