Dal 9 al 17 agosto non sarà possibile effettuare acquisti sul nostro Online Shop. Grazie per la pazienza
Carrello

Frullati e succhi di frutta con Bimby®

Il modo migliore per gustare la frutta, come e dove vuoi!

17.06.2020

Primavera ed estate sono il periodo dell’anno migliore per fare il pieno di sani, freschi e gustosi frullati e succhi di frutta. Sia che tu decida di gustarli per colazione, per merenda, come pasto leggero o come post allenamento, ogni momento è buono per fare il pieno di frutta e perché no anche di verdura; scoprirai infatti come miscelando insieme frutta e verdure otterrai bevande piene di bontà e poteri nutritivi.

Vediamo prima quale è la differenza sostanziale tra succo di frutta e frullato:

  • Nel succo di frutta si separa la polpa dalla buccia, dividendo le parti insolubili (filtrate ed eliminate) da quelle solubili che rimangono nel liquido. Il succo che si ricava è un concentrato ricco di sali minerali e di vitamine.
  • Il frullato ha consistenza e sapore diversi e, al contrario dei succhi, conserva la totalità delle fibre, la componente più saziante di frutta e verdura. Se la buccia è edibile si può utilizzare addirittura il frutto intero (privato di eventuali parti non edibili) che va comunque tagliato a pezzi prima di frullarlo. Se vi piace freddo, non aggiungete ghiaccio che lo renderebbe acquoso, ma congelate la frutta a pezzi prima di frullarla: avrete un frullato morbido e cremoso.

    A parità di ingredienti, la resa del frullato è maggiore di quella del centrifugato perché le fibre insolubili rimangono nel composto.

Leggi i nostri articoli e scopri tutti i suggerimenti e consigli pensati apposta per aiutarti a preparare con Bimby® deliziosi concentrati di frutta… e non solo.