Carrello

Zucchine ripiene: la ricetta Bimby®

Una delle ricette antispreco più famose in cui le zucchine vengono utilizzate come scrigno di una gustosa e filante farcitura.

Segui come preparare delle squisite zucchine ripiene con Bimby®

Le zucchine ripiene sono un piatto perfetto da preparare nel periodo estivo. Questa ricetta unisce semplicità e gusto, offrendo una varietà infinita di sapori e ingredienti: un piatto versatile che può essere servito come antipasto, contorno o piatto principale, e si adatta a ogni occasione, dalle cene in famiglia alle feste con amici.

In più, questa è una delle ricette antispreco più famose, perché le zucchine stesse vengono utilizzate come scrigno di una gustosa e filante farcitura. Vediamo insieme tutto ciò che c'è da sapere per preparare delle ottime zucchine ripiene: come scegliere le migliori zucchine, la ricetta per realizzarle passo dopo passo, come conservarle, e come preparare alcune versioni alternative capaci di soddisfare ogni palato.

Come scegliere le zucchine

La scelta delle zucchine è un passo fondamentale per la riuscita di questo piatto. Infatti, alcune caratteristiche di queste verdure possono fare la differenza per la riuscita di questa gustosa. È meglio acquistare zucchine di dimensioni medio-grandi, poiché queste sono più facili da svuotare e riempire. Inoltre, le zucchine più grandi tendono ad avere una polpa più tenera e un sapore più delicato.

Durante l’acquisto, assicuratevi che le zucchine siano sode al tatto e prive di ammaccature o macchie scure: la loro buccia deve essere di un verde brillante, uniforme e senza rughe, caratteristiche che indicano la freschezza della verdura. Le zucchine fresche di stagione, preferibilmente acquistate al mercato locale, garantiranno un sapore più intenso e autentico.

Zucchine ripiene: la ricetta Bimby® 

Le zucchine ripiene sono un’ottima idea per mangiare dell’ottima verdura di stagione. Grazie a Bimby®, realizzare questo piatto sarà facile e veloce, per un risultato gustoso e dal successo garantito. Vediamo insieme come preparare le zucchine ripiene con Bimby®.

Ingredienti:

  • 2 zucchine, tagliate a metà nel senso della lunghezza
  • 1 - 2 pizzichi di sale
  • 1 - 2 pizzichi di pepe macinato fresco
  • 30 g di olio extravergine di oliva + q.b.
  • 100 g di cipolla a pezzi
  • 200 g di tacchino arrosto, affettato
  • 80 g di formaggio fresco spalmabile
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di noce moscata in polvere
  • 100 g di Emmental grattugiato

 

Preparazione:

  1. Con un coltello a punta fine praticare delle incisioni a forma di croce sulla polpa delle zucchine, spennellarle con l’olio extravergine di oliva, salare e pepare. Disporre le zucchine sopra un piatto piano e coprire con pellicola trasparente resistente al calore. Forare la pellicola con una forchetta e cuocere in forno a microonde per 8 minuti. Togliere il piatto dal microonde, eliminare la pellicola trasparente e lasciar raffreddare le zucchine completamente.
  2. Mettere nel boccale l’olio extravergine di oliva e la cipolla, tritare: 3 sec./vel. 5 poi insaporire: 8 min./120°C/vel. 1.
  3. Preriscaldare il forno a 200°C.
  4. Con un cucchiaio scavare le zucchine e aggiungere la polpa delle zucchine, il tacchino, il formaggio cremoso, l’uovo e la noce moscata nel boccale, amalgamare: 6 sec./vel. 4.
  5. Riempire le zucchine con il composto ottenuto e riporle all'interno una teglia da forno. Spolverizzare con l'Emmental grattugiato e cuocere in forno caldo per 15-20 minuti (200°C). Togliere la teglia dal forno e servire subito.

 

Zucchine ripiene: Consigli e Conservazione 

Se non possedete un forno a microonde, sbollentate in acqua bollente leggermente salata le zucchine per qualche minuto. Inoltre, per distribuire il formaggio in maniera più uniforme possibile, potreste tritarlo prima di iniziare a preparare il piatto. In questo caso, mettete nel boccale il formaggio e tritate per 10 sec./vel. 5. Trasferitelo in una ciotola, pulite il boccale e proseguite come descritto.

Una volta preparate, le zucchine ripiene possono essere conservate in diversi modi per mantenere il loro sapore e consistenza ottimali. Se prevedete di consumare le zucchine ripiene entro pochi giorni, potrete conservarle in frigorifero, dopo averle lasciate raffreddare completamente e averle disposte in un contenitore ermetico. In questo modo, si manterranno fresche per 2-3 giorni.

Le zucchine ripiene si prestano anche alla congelazione, rendendole una soluzione pratica per i pasti futuri. Per congelarle, lasciale raffreddare completamente, poi avvolgetele singolarmente in pellicola trasparente o alluminio all’interno di un sacchetto per congelatore. In questo modo, si conserveranno fino a 3 mesi. 

Zucchine ripiene: versioni alternative

Le zucchine ripiene sono un piatto estremamente versatile, e su Cookidoo® potrete trovare alcune varianti per soddisfare tutti gli ospiti a tavola

Per una versione vegetariana provate le zucchine tonde ripiene con porri e uvetta: una variante sfiziosa con una sorprendente nota dolce. Se siete alla ricerca di una variante fresca ed estiva vi innamorerete delle zucchine ripiene alla ligure: basilico e menta si uniscono sprigionando un profumo irresistibile.

Una variante raffinata delle zucchine ripiene prevede l’uso del pesce come nel caso delle zucchine ripiene alla marinara, con un gustoso ripieno di filetti di nasello. Gli amanti delle uova apprezzeranno sicuramente le zucchine ripiene di uova, un’ottima idea da presentare a tavola in occasione di un brunch.

Le zucchine ripiene rappresentano un piatto che non conosce limiti in termini di creatività culinaria. Con un po' di fantasia e i vostri ingredienti preferiti, potrete trasformare questa ricetta in una miriade di varianti deliziose, adatte ad ogni regime alimentare e preferenza gastronomica. Curiosi di scoprire altre ricette a base di zucchine?