Approfitta della promozione Bimby® SPENDI&RIPRENDI. Scopri come ottenere un voucher da 25€!
Carrello

Cosa mangiare in gravidanza: consigli e ricette

Scopri tutti i consigli per seguire una dieta varia ed equilibrata fin dai primissimi mesi di gravidanza.

Scopri cosa mangiare in gravidanza: consigli e ricette facili e veloci.

15.04.2024

Fin dai primissimi mesi di gravidanza, una corretta alimentazione è un fattore imprescindibile per la salute della mamma nei nove mesi di attesa e per lo sviluppo del bambino.

È importante seguire una dieta varia ed equilibrata – la dieta mediterranea è la più indicata - e fare movimento, prestando attenzione al peso, oltre che integrare quelle sostanze necessarie per la mamma e il bambino come le vitamine e i sali minerali.

Rimane fondamentale consultare il proprio medico e farsi seguire da uno specialista anche per le indicazioni sulla dieta, a seconda delle esigenze che per ogni donna possono risultare molto diverse.

Quello che è certo è che nei nove mesi di gravidanza molto spesso cambiano i ritmi e gli equilibri a seconda del proprio stile di vita: ci si trova ad avere più tempo per sé, o senza tempo a disposizione – ad esempio per le mamme che hanno altri bambini da accudire; ci si sente più stanche o a volte più energetiche, per non parlare delle fastidiose nausee che spesso mettono a repentaglio le proprie abitudini alimentari e l’umore.

Trovandosi a fronteggiare questi cambiamenti, le future mamme possono trovare in un robot multifunzione come Bimby® l’alleato perfetto di tutti i giorni in cucina.

Ecco 5 modi per sfruttare al meglio un robot in cucina nel periodo della gravidanza.

Spuntino “ammazza-fame”? Sì, se sano e veloce

Durante la gravidanza spesso ci si trova ad affrontare momenti di fame improvvisa o sensazioni di stanchezza per cui si cerca conforto in uno spuntino. Se è consigliato distribuire i pasti della giornata in cinque diversi momenti, comprensivi di spuntino e merenda a metà mattina e pomeriggio, è altrettanto importare fare attenzione ai cibi processati e all’eccessivo consumo di zuccheri e grassi, prediligendo alimenti freschi e ingredienti naturali.

Con Bimby® puoi preparare spuntini veloci, nutrienti e salutari come un Crumble.

Con Bimby® puoi preparare spuntini veloci, nutrienti e salutari come un Crumble da abbinare a uno yogurt e a un frutto di stagione (fragole o una banana).

Ingredienti (per due porzioni):

  • 50 g di Farina 00
  • 25 g di Zucchero
  • 30 g di burro
  • Cannella qb
  • Yogurt greco qb
  • Fragole o altra frutta a piacere

 

Preparazione:

  1. Mettere nel boccale 50g di farina 00, 25g zucchero, 30g di burro e un pizzico di cannella.
  2. Mescolare: 10 sec. /vel. 5.
  3. Trasferire il composto nella teglia preparata con carta forno e lasciar cuocere in forno caldo per 10-15 minuti (180°C).
  4. Far raffreddare e servire con yogurt greco, fragole o altra frutta a piacere (senza zuccherare)

 

Bere tanto per idratarsi

Se uno dei consigli per la salute è assumere almeno 2 litri di acqua ogni giorno, l’apporto di acqua e liquidi risulta ancora più importante quando si è in gravidanza.

Oltre a bere tanta acqua, durante il periodo della gestazione, una futura mamma può bere con moderazione caffè e the (2/3 tazze al giorno), che possono però venire sostituiti da altre bevande più salutari - fredde e calde ma senza caffeina - da preparare comodamente in casa come le tisane, le spremute, i succhi e le centrifughe, purché senza zuccheri aggiunti.

Una bella tisana durante la giornata può dare conforto, idratare, saziare e, se speziata, si può assaporare senza l’aggiunta di dolcificanti, come questa Tisana depurativa che si prepara in dieci minuti con Bimby®.

Ingredienti:

  • 10 g di fiori di camomilla
  • 20 g di semi di finocchio
  • 15 g di radice fresca di zenzero a rondelle
  • 5 g di chiodi di garofano
  • 1 arancio, preferibilmente biologico, la scorza senza la parte bianca
  • 5 g di liquirizia, la radice
  • 5 g di stecca di cannella
  • 1500 g di acqua

 

Preparazione:

  1. Sistemare all'interno del cestello i fiori di camomilla, il finocchio, lo zenzero, i chiodi di garofano, la scorza d'arancia, la liquirizia e la cannella. Tenere da parte.
  2. Mettere nel boccale l'acqua, posizionare il cestello e portare ad ebollizione: 10 min./100°C/vel. 1. Lasciare in infusione per 5-7 minuti.
  3. Togliere il cestello con l'aiuto della spatola e filtrare la tisana con un colino a maglia fine.

Con un litro e mezzo di acqua si prepara una bevanda da gustare subito in una tazza fumante e conservare il resto della tisana in una brocca di vetro e in frigorifero, da riscaldare o bere fredda in altri momenti della giornata.

Più piatti in meno tempo

In gravidanza il tempo a disposizione può dilatarsi o restringersi a seconda di come ci si sente, e poter preparare un pasto completo in 30 minuti può sembrare difficile; ma con l’aiuto di Bimby® è possibile, oltre a portare la salute in tavola con la cucina multilivello.

Con la cottura multilivello di Bimby® si possono sfruttare fino a quattro livelli per cucinare contemporaneamente zuppe, sughi, cereali, contorni, secondi e perfino il dolce... tutto nello stesso momento senza sprechi e in modo facile e veloce. Il boccale Bimby®, il cestello, il recipiente e il vassoio del Varoma possono essere utilizzati per preparare un’unica ricetta o possono essere utilizzati contemporaneamente per preparare un piatto con diversi ingredienti.

Un esempio: aggiungi patate o riso nel cestello, cucina la tua verdura sul vassoio del Varoma e la carne o il pesce nel recipiente del Varoma; il tutto mentre prepari la tua salsa nel boccale. 

Mangia sano con il vapore

Cucinare i cibi al vapore comporta notevoli vantaggi ormai noti a tutti in termini nutrizionali, mantenendo invariato il gusto e le proprietà organolettiche degli ingredienti. Durante la gravidanza, l’attenzione alla dieta e al cibo sano e salutare trova nella cucina al vapore il metodo ideale per la cucina di tutti i giorni, e con Bimby® si aggiunge il vantaggio di poter cucinare in poco tempo e con il minimo sforzo.

A che chi non ama cucinare o non è molto esperto, grazie a Cookidoo® e alla modalità guidata Bimby® ti insegna come cuocere al vapore con Bimby®  provando tante ricette salutari e leggere.

Voglia di cioccolato

Tra le voglie delle donne in gravidanza, il cioccolato è una delle più diffuse. Che sia una risposta all’aumentato bisogno calorico o la necessità di rispondere a uno stato emotivo, se assunto con moderazione il cioccolato è un alimento sicuro anche per le gestanti, purché sia di alta qualità e preferibilmente con un basso contenuto di zuccheri come il cioccolato fondente al 70% di cacao, ricco di antiossidanti e di minerali. Inoltre, mangiare un po’ di cioccolato ha effetti benefici anche sul corpo: abbassa la pressione sanguigna e previene di conseguenza malattie come ictus e infarto. E fa bene all’umore: stimola la produzione di serotonina, l’ormone del buonumore.

Perché non preparare in casa una gustosa e veloce Ciambella al cioccolato con ingredienti di prima qualità? E se si utilizza la farina di tipo 1, meno raffinata delle farine tipo 0 e 00, si ottiene un contenuto proteico più basso ma meglio tollerato a livello intestinale, e soprattutto un dolce con meno calorie, da consumare come spuntino o merenda in più giorni.

Ingredienti:

  • 50 g di cioccolato fondente (70% di cacao) a pezzi
  • 210 g di farina tipo 1
  • 2 uova
  • 180 g di zucchero di canna integrale
  • 240 g di bevanda a base di mandorle
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 16 g di lievito in polvere per dolci (1 bustina)

 

Preparazione:

  1. Preriscaldare il forno a 170°C. Ungere con un filo di olio di semi una tortiera con fondo apribile (diametro 24 cm) e tenere da parte.
  2. Mettere nel boccale il cioccolato fondente e tritare: 5 sec. /vel. 6. Trasferire in una ciotola.
  3. Mettere nel boccale la farina tipo 1, le uova, lo zucchero integrale, la bevanda di mandorle e il cacao amaro, mescolare: 30 sec. /vel. 4.
  4. Unire il cioccolato tritato e il lievito, amalgamare: 10 sec. /vel. 3. Trasferire l’impasto nella tortiera precedentemente preparata.
  5. Cuocere in forno caldo per 30-35 minuti (170°C). 

 

Per scoprire altre ricette adatte alle future mamme, scopri la collection Crescere Insieme – In attesa di un bimbo: ricette per assumere le sostanze di cui la mamma e il suo bimbo hanno bisogno fin dal concepimento. Provale tutte!