Approfitta della promozione Bimby® SPENDI&RIPRENDI. Scopri come ottenere un voucher da 25€!
Carrello

Come pulire le fughe del pavimento velocemente

fughe pavimento MAIN

Le fughe sono quei piccoli spazi che prendono posto fra una mattonella e l'altra, e che molto spesso vengono riempiti con della malta o un legante elastico, in modo tale che il pavimento sia uniformemente livellato e che all'altezza della mattonella corrisponda anche l'altezza della fuga.

Perché le fughe dei pavimenti si sporcano?

Le cause per cui le fughe si sporcano possono essere molteplici.

Nella maggior parte dei casi il motivo riguarda un semplice accumulo di ciò che si trova sul pavimento e non viene raccolto in modo adeguato. Aspirapolvere, scopa, acqua e sapone puliscono i pavimenti ma la polvere si insinua in queste fessure annerendole. 

Come pulire le fughe del pavimento senza fatica

Come lavare le fughe del pavimento? Un ottimo modo per detergere le fughe è il vapore acqueo. Questo valido alleato permette di contrastare e combattere lo sporco incrostato, non  comporta l’utilizzo di agenti chimici e risulta molto efficace. L’azione potente del vapore è in grado di sciogliere immediatamente i residui di polvere, muffa ed umidità tra le fughe, donando un aspetto pulito e splendente ai pavimenti, ma soprattutto permette di eliminare l’antiestetico aspetto nero delle fughe.

Come pulire le fughe del pavimento velocemente? La soluzione migliore è affidarsi all’innovativo sistema di pulizia integrato Folletto VK7s, e utilizzare la fantastica Pulilava SP7s Folletto e i suoi accessori.

La Pulilava è dotata di panni in microfibra: MF600 Universale Fughe, perfetti per questo tipo di problema, composti da oltre 600km di microfibra.

Come lavare e sbiancare le fughe del pavimento? Basta utilizzare il Detergente Koboclean Universale

Come pulire le fughe del pavimento in modo naturale?

Oltre ai detergenti specifici per pulire le fughe tra le piastrelle, possono essere utilizzati ingredienti 100% naturali, con un’efficacia incredibile per la pulizia dei pavimenti. I più gettonati sono il bicarbonato e l’acqua ossigenata che, insieme ad aceto e acqua calda, sono in grado di rimuovere lo sporco ostinato, donando immediatamente un aspetto più bianco e più igienizzato. 

fughe pavimento SIDE1

Come pulire le fughe scure del pavimento?

Niente paura, Folletto arriva in soccorso anche qui! Con il Set Lancia Telescopica VD7 "Set Formichiere completo" sarà possibile pulire senza sforzo anche le zone più difficili da raggiungere, infatti il Set Lancia Telescopica VD7 è dotato di una prolunga estensibile flessibile in grado di farlo al posto vostro.

Come pulire del fughe del pavimento in marmo? Basterà utilizzare l'acido cloridrico: prendere una piccola spazzola imbevuta di questa sostanza e strofinare le fughe. Se non si vuole usare l'acido cloridrico, basterà sostituirlo con della candeggina sciolta in acqua. Con uno straccio e strofinando bene le fughe torneranno a splendere.

Come pulire le fughe del pavimento in cotto? Il cotto è un materiale facile da pulire con materiali naturali come olio di lino, acqua calda o sapone di Marsiglia. È consigliabile, dunque, per prima cosa, rimuovere la polvere utilizzando un panno antistatico e successivamente passare uno straccio detergente utilizzando una spazzola dura in caso di sporco ostinato. 

Come pulire le fughe dei pavimenti del bagno

fughe pavimento SIDE2

Il bagno è uno degli ambienti domestici più frequentati dai componenti della famiglia, residui di bagnoschiuma, calcare e vapori possono sporcarlo.

Le fughe, in particolare, sono soggette a acqua e umidità, il metodo più semplice per pulire le fughe dei pavimenti del bagno è creare una pasta con acqua calda e bicarbonato quanto basta.

Bisognerà aggiungere l’acqua poco a poco in modo che si formi una pasta cremosa, poi, con l’aiuto di una spazzola morbida o un vecchio spazzolino, strofinare la pasta sulle piastrelle. Noterete che il grasso e lo sporco andranno via con facilità. Lasciate agire per circa una decina di minuti poi togliete tutto con un panno asciutto.

E se lo sporco è molto più incrostato di quanto pensiamo? A tal proposito, abbiamo la soluzione giusta per voi! Durante la preparazione del mix di acqua e bicarbonato per creare la pasta, aggiungete una goccia di sapone bio per i piatti, si formerà una schiuma che avrà un effetto ancora più sgrassante.