Approfitta della promozione Bimby® SPENDI&RIPRENDI. Scopri come ottenere un voucher da 25€!
Carrello

Come cucinare un Pan di Spagna alto e soffice con Bimby®

Ecco la ricetta e i trucchi per ottenere un Pan di spagna alto e soffice con Bimby®.

Pan di Spagna ricetta tradizionale

06.02.2023

Origine del Pan di Spagna

Prima di scoprire il segreto di Bimby® per un Pan di Spagna alto e soffice, siamo sicuri che ti starai chiedendo che origine abbia questa ricetta.
A dispetto del nome, si tratta di una preparazione del tutto italiana, nata sì a Madrid, ma grazie al pasticcere italiano Giovan Battista Cabona detto Giobatta, famoso cuoco nella Genova del XVIII secolo, che l'ambasciatore alla corte spagnola, Domenico Pallavicini, decise di portare con sé nella capitale spagnola.

Ricetta Pan di Spagna con Bimby®

Il Pan di Spagna è una delle preparazioni più diffuse nella pasticceria italiana, utilizzato come base di torte farcite, ma anche come alternativa semplice e sana per la colazione o la merenda.

La ricetta originale non prevede l’utilizzo del lievito. Per questo, per ottenere un risultato alto e soffice, è molto importante montare alla perfezione le uova.

Bimby® ti aiuterà a sfornare un Pan di Spagna perfetto grazie alla Farfalla, l’accessorio con una forma studiata per inglobare aria.

La ricevi in dotazione con il tuo Bimby® e la trovi anche su Bimbyshop.

Qui ti raccontiamo come preparare la ricetta tradizionale, ma su Cookidoo® puoi trovare anche la versione senza glutine o vegan.

Ingredienti

  • burro q.b.
  • 200 g di uova intere (4 uova)
  • 50 g di tuorli (circa 3 tuorli)
  • 170 g di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia, i semini estratti
  •  5 g di scorza di limone grattugiata
  • 120 g di farina di grano forza 180 W
  • 50 g di fecola di patate

 

Preparazione

1.     Preriscalda il forno a 170°C. Imburra e infarina una tortiera con fondo apribile (Ø 20 cm) e tienila da parte.

2.     Posiziona la farfalla. Metti nel boccale le uova, i tuorli, lo zucchero, i semini di vaniglia e la scorza di limone, monta: 15 min./40°C/vel. 4. Nel frattempo, in una ciotola, setaccia la farina e la fecola di patate. Togli la farfalla e trasferisci il composto in una ciotola capiente.

3.     Con una spatola da pasticceria, incorpora poco per volta le polveri setacciate, con movimenti dal basso verso l'alto.

4.     Versa il composto nello stampo preparato e cuoci in forno caldo per 25-30 minuti (170°C). Verifica la cottura effettuando la prova stecchino: se è asciutto, il pan di Spagna sarà cotto. Togli con attenzione dal forno e sforma il Pan di Spagna sulla gratella del forno.

5.     Lascia intiepidire prima di utilizzare

 

Rotolo alla frutta

Consigli

Se vuoi tagliare o modellare il Pan di Spagna, non farlo mai raffreddare del tutto, ma utilizzalo sempre un po' tiepido.

Se vuoi preparare un rotolo farcito puoi versare l’impasto su una placca da forno rivestita con carta forno o con un foglio di silicone. Allargalo in uno strato sottile (30x40 cm) e cuoci per 5-6 minuti (240°C). Arrotola il rettangolo di Pan di Spagna ancora caldo con l'aiuto di un canovaccio pulito umido. Lascia raffreddare, srotola con cura, rimuovi il canovaccio e farcisci con ripieno a piacere (es. marmellata, confettura, crema pasticcera, crema al gianduia), poi arrotola di nuovo.

Come conservare il Pan di Spagna

Tieni conto che il pan di Spagna è migliore se consumato fresco. Per evitare che diventi raffermo, conservalo in un contenitore a chiusura ermetica in frigorifero per 4-5 giorni o fino ad un mese in congelatore.

A questo punto non ti resta che preparare il tuo Pan di Spagna e scoprire su Cookidoo® tante idee per farcirlo e trasformarlo in una torta che lascerà tutti a bocca aperta.