Approfitta della promozione Bimby® SPENDI&RIPRENDI. Scopri come ottenere un voucher da 25€!
Carrello

Le regole di bon ton da osservare a tavola

Le regole del galateo a tavola sono semplici consigli utili per essere degli impeccabili padroni di casa e degli ospiti dalle buone maniere.

Le regole di bon ton da osservare a tavola

Si può credere che il galateo sia ormai caduto in disuso, ma le buone maniere a pranzo e cena restano sempre una questione di buon gusto: non vi è mai capitato di apparecchiare la tavola senza sapere quale fosse l’esatta posizione e utilizzo dei bicchieri e delle posate?

Tante piccole usanze entrate nella nostra quotidianità infrangono le regole del Galateo, ma il manuale del bon ton ci aiuta a seguire dei piccoli accorgimenti per non apparire ineducati a tavola. Pronti a scoprire quali?

Come apparecchiare la tavola con eleganza

Un padrone di casa ineccepibile applica rigorosamente le regole fondamentali del galateo nell’imbandire la tavola.

Ogni posto a tavola prevede un piatto piano e un piatto fondo, mentre i piattini del dolce arrivano insieme al dessert. Se presente, il piattino del pane deve essere messo a sinistra del piatto. È importante anche sapere come servire il pane seguendo le regole dell’ospitalità e anche predisponendo i corretti abbinamenti.

Ogni portata ha bisogno delle sue posate, dunque è opportuno disporre un numero di posate adeguato alle portate che prevedete di servire. A sinistra del piatto vanno sempre posizionate le forchette e il tovagliolo, mentre alla destra è il posto del cucchiaio e dei coltelli, con la lama rigorosamente rivolta verso il piatto. Dall'antipasto al secondo la posata da prendere per prima è sempre quella più esterna, regola valida sia per forchetta che per coltello. Così come i piattini del dolce, anche le posate da dessert vanno portate in tavola insieme all’ultima portata.

Per quanto riguarda i bicchieri, oltre all’immancabile bicchiere d’acqua posto in direzione della punta del coltello, è possibile disporre sulla destra dei calici, dando la precedenza al calice da vino rosso e a seguire al calice da vino bianco. Ben vengano i centritavola, purché non siano profumati!

E se l’occasione è davvero importante, ecco come organizzare una cena o un pranzo elegante.

Come organizzare una cena a prova di galateo (moderno)

Per organizzare una cena capace di accogliere ciascun commensale, è buona abitudine chiedere in anticipo eventuali allergie o intolleranze, in modo da non incorrere in spiacevoli imprevisti.

E dopo aver accuratamente seguito i consigli da osservare per una tavola a prova di bon-ton, pensate anche ad un sottofondo musicale piacevole - prestando attenzione al volume.

Le regole generali da osservare a tavola

La prima regola di bon ton a tavola riguarda la postura: mentre si mangia, tenere la schiena dritta aiuta a portare le posate alla bocca correttamente, evitando di appoggiare i gomiti sulla tavola e di piegarsi verso il piatto. Le gambe vanno tenute nella giusta posizione, senza essere allungate o divaricate. In secondo luogo, prima di iniziare il pasto, è buona abitudine aspettare che tutti gli ospiti siano serviti o che il padrone o la padrona di casa inizi a mangiare. Un’altra regola fondamentale da ricordare è quella di evitare di fare rumore quando si mangia o si beve: è preferibile mangiare in piccoli bocconi.

Il bon ton nello stare a tavola

Durante il pasto, normalmente la forchetta va tenuta con la mano destra; quando si taglia una pietanza, invece, nella destra si tiene il coltello e la forchetta passa alla mano sinistra: con quella stessa mano andrà poi preso il cibo tagliato per portarlo alla bocca, senza posare il coltello. Durante un momento di pausa, le posate vengono appoggiate all’interno del piatto senza essere mai essere incrociate, mentre una volta finita la pietanza, forchetta e coltello vengono posizionate parallele e verticali sopra al piatto.

Prima di utilizzare bicchieri e calici è buona abitudine asciugarsi la bocca prima e dopo aver bevuto, avendo cura di prendere il bicchiere dallo stelo, per evitare di scaldare il vino o l’acqua con il calore delle vostre mani.

E il tovagliolo? Va disposto sulle gambe, e appoggiato alla sinistra del piatto quando si lascia la tavola.

Abbiate cura dei vostri ospiti. Nell’eshop Bimby® trovate sempre tanti articoli eleganti per abbellire la vostra tavola e per una cena speciale.