Approfitta della promozione Bimby® SPENDI&RIPRENDI. Scopri come ottenere un voucher da 25€!
Carrello

10 consigli su come tenere sempre pulita la casa

Una casa sempre in ordine e pulita per molti è un’esigenza imprescindibile, per altri è una fatica insormontabile.

Folletto vi propone di seguire sempre questi utili 10 consigli per mantenere perfettamente puliti e in ordine gli ambienti domestici. 

Ricordate, però, che il segreto di una casa pulita e ordinata è sempre l’organizzazione! 

casa pulita

10 consigli su come mantenere pulita e ordinata la casa

  1. Il primo e fondamentale trucco per una casa pulita e ordinata consiste nel dedicarle mezz’ora al giorno, non importa come. Potete anche rassettare un quarto d’ora al mattino e un quarto d’ora la sera, suddividendo le mansioni come vi è più agevole. In questo modo vi sembrerà di non aver fatto fatica e la casa apparirà già più ordinata al primo sforzo.

  2. Arieggiare bene la casa tutte le mattine, anche d’inverno, e rifare sempre il letto sono sinonimo di ordine, in più aiutano ad individuare altri elementi da sistemare.  Al mattino, quindi, appena vi alzate, spalancate per prima cosa le finestre. Questa sana abitudine consente il riciclo dell’aria in casa, mantenendo un ambiente sano e igienizzato. Non sarà necessario incastrare alla perfezione le lenzuola e cercare l’esatta simmetria de letto, basterà fare in modo che non ci siano troppe pieghe e troppi dislivelli per dare alla camera un altro aspetto. Eseguite questa routine mattutina per dare all’ambiente un aspetto completamente diverso.  

  3. L’ordine è uno stato mentale, per cui usare dei cestini o dei raccoglitori per contenere gli oggetti darà alla casa un aspetto preciso, tutto avrà una sua determinata collocazione e l’organizzazione degli oggetti nei diversi ambienti potrà seguire una logica e esigenze precise: le vostre. Dunque, cestini, scatole e contenitori sono il supporto ideale per raggiungere questo obiettivo. Utilizzateli in qualsiasi ambiente della casa, dalla cucina alla stanza da letto, e fate in modo che ciascuno abbia un compito specifico. Avere dei contenitori prestabiliti per ogni elemento presente in casa è un aiuto importantissimo per creare coerenza, e donare un aspetto di ordine e funzionalità all’abitazione.

  4. Passare l’aspirapolvere tutti i giorni è un passaggio fondamentale per tenere sempre pulita la casa. Eliminerete così la polvere, la sporcizia ed eventuali peli di animali domestici. E quale migliore alleato se non il sistema di pulizia Folletto VK7s? Grazie ad un sistema di pulizia intelligente Folletto VK7s seleziona in autonomia la corretta modalità di aspirazione, raggiunge gli angoli nascosti e ti permette di aspirare anche lo sporco più grossolano. In più, essendo senza filo, potrai usarlo davvero in tutta la casa; i tuoi pavimenti inizieranno a brillare!

  5. Lavare la cucina e il bagno tutti i giorni è davvero indispensabile, questi ambienti vanno mantenuti sempre puliti e igienizzati, visto che sono quelli che utilizziamo di più. Ci viene in aiuto un metodo simpatico e utile utilizzato anche nella pulizia professionale: il sistema dei 4 colori. Assegnate un panno in microfibra di un colore specifico a ogni ambiente della casa, ad esempio blu per il bagno o giallo per la cucina. I panni in microfibra sono pratici e rimuovono anche le più minuscole particelle di sporco e si lavano in lavatrice a 60°. 

  6. Riporre gli abiti negli armadi o nel cesto della biancheria sporca non richiede così tanto tempo, ed è importanti per l’ordine e la pulizia della casa e degli indumenti. Basterà solo ricordare, prima di andare a letto, di riporre gli abiti indossati durante la giornata, e vedrete come anche ne gioveranno l’aspetto degli ambienti domestici e l’umore! Svegliarsi al mattino in una camera da letto ordinata è uno dei modi migliori per affrontare un nuovo giorno.

  7. Lavare e cambiare spesso spugne e stracci contribuirà ad ottenere una casa pulita e profumata. Gli strumenti che utilizziamo quotidianamente in casa per le pulizie se non lavati frequentemente o rinnovati rischiano di creare l’effetto opposto: spargere la sporcizia che abbiamo precedentemente rimosso. Con spugne e stracci puliti o nuovi, è più facile rendere splendente qualsiasi superficie. Allo stesso modo scegliete esclusivamente un’aspirapolvere dotata di filtri e sacchetti trattieni-polvere, per evitare di re-immettere nell’ambiente sporcizia e polvere svuotando il serbatoio. Come il sistema di pulizia Folletto VK7s che garantisce un'igiene profonda a prova di allergeni, grazie al sacchetto Filtrello Premium, con tecnologia filtrante a tre strati, garantendo a chi lo utilizza di non entrare più in contatto con la polvere.

  8. Una delle brutte abitudini che accomuna un po’ tutti è quella di non vuotare mai la lavastoviglie, se non in caso di necessità o per apparecchiare direttamente la tavola. Ma svuotare abitualmente la lavastoviglie dà tutto un altro aspetto alla vostra cucina, in più non avrete la spiacevole sorpresa la sera di dover riporre tutto prima di mettere a lavare le stoviglie della cena. Provate a farla funzionare in ore serali o notturne e a svuotarla sempre al mattino. Inoltre, dopo aver fatto colazione, non lasciate la tazza nel lavandino, lavatela bene a mano e riponitela al suo posto. Rientrare a casa e trovare la cucina senza stoviglie fuori posto vi darà una piacevole sensazione di completezza e calore!

  9. Lavare ciclicamente le federe dei cuscini, le tende, i tappeti e le superfici in tessuto sono step indispensabili per la pulizia e l’ordine della abitazione. In più, cambiare le lenzuola e il pigiama almeno una volta a settimana è un passaggio che non va assolutamente sottovalutato. Trascorriamo diverse ore nel letto durante la notte, e come ci cambiamo di abito di giorno è bene non dimenticare che la stessa regola va applicata a ciò che indossiamo in casa o la notte.

  10. Ordine è anche sinonimo di spazio: è inevitabile che una casa ariosa e non caotica regali una percezione di un luogo di benessere. È importante fare un check periodico della casa. Una volta al mese, o anche quando eseguite le pulizie settimanali, dedicate qualche minuto a controllare gli oggetti e liberarvi di tutto l’eccesso: troverete sempre qualcosa che non si usa più, non piace o non serve. Create spazio, eliminate il superfluo e vedrete come la casa sembrerà molto più accogliente.